SYLVAINE, Nova

Ci sono album che arrivano troppo tardi: Nova è uno di questi. È senza dubbio un’opera matura, su cui Sylvaine – al secolo Kathrine Shepard – ha investito parecchio. La sua stesura è stata...

ABBATH, Dread Reaver

Abbath (*): una carriera extra Immortal con più di qualche caduta (tranquilli, tra un attimo la capite), arrivata a questo disco del 2022 che forse non lo consacra “Lemmy del black metal”, ma che lo r...

NERO DI MARTE, Immoto

Senza tanti fronzoli, se volete un disco da sentire mentre fate altro, questo non è quello giusto. Immoto, il terzo album dei Nero Di Marte è scuro, difficile, lungo, sperimentale e pesante. Ed è prop...

CANNABIS CORPSE, Nug So Vile

A Richmond non si dorme mai, altro che New York. I Cannabis Corpse sono tornati con un nuovo disco dopo due anni da Left Hand Pass e sono più attivi che mai anche dal lato concertistico. Land Phil, in...

ENTHRONED, Cold Black Suns

Gli Enthroned, belgi, hanno una storia lunghissima che conosco poco, perché non mi sono mai appassionato a loro. Nel corso del tempo sono cambiati, non solo per motivi tristi come la morte del loro ba...