KEN MODE, Loved

Penso si possano saltare le presentazioni coi Ken Mode da Winnipeg, “buco di merda ghiacciato”, come ebbe a definirla il loro illustre concittadino Venetian Snares: sono in giro da ormai quindici anni...
a3875597944 10

ROTTEN SOUND, Suffer To Abuse

Non è un’iperbole affermare che i finlandesi Rotten Sound siano dei veterani del grindcore. Ne è passato di sangue sotto i ponti, miriadi di gruppi sono apparsi, si sono affermati e poi sono scomparsi...
cynic

CYNIC, Humanoid

Sciolti, non sciolti, non si sa. No, non sciolti, ma orfani di Sean Reinert, riecco i Cynic al cui timone resta Paul Masvidal. Perché proprio io a maneggiare questo singolo pezzo pubblicato digitalmen...
sinistro1

SINISTRO, Sangue Cássia

I Sinistro sono una formazione di Lisbona distintasi per la propria personale visione della materia rock/metal. Inquadrarli all’interno di uno stile preciso è impresa ardua, in particolare a cau...
lengtche2

LENG TCH’E, Razorgrind

Dopo sette anni e svariati cambi di formazione i Leng Tch’e tornano a pestare duro con Razorgrind, che fin da subito mostra un certo spessore artistico. Se Hypomanic, l’album precedente, vedeva i quat...
foscor2

FOSCOR, Les Irreals Visions

I Foscor provengono da Barcellona e hanno realizzato una manciata di album black metal, oltre a un discreto numero di split con Xerión (2003), Krv (2008) e Necrosadist (2010). Col trascorrere del temp...
solstafir2

SÓLSTAFIR, Berdreyminn

Berdreyminn segue, a tre anni di distanza, Ótta, ampliandone le venature “post-” e segnando un ulteriore distacco dalle origini dei Sólstafir. La formazione di Reykjavík ha plasmato uno stile multifor...