ASYLUM, 3-3-88

Asylum è il titolo del debutto degli Unorthodox, ma anche il nome della loro prima incarnazione. Durante gli anni Ottanta gli Asylum pubblicarono un consistente numero di autoproduzioni su cassetta, c...

RAOUL VIGNAL, Oak Leaf

Si era parlato di e con Raoul Vignal in occasione di The Silver Veil (2017). Non si sentiva un album di una tale delicatezza da tempo immemore e mai si sarebbe anche solo immaginato di poterne ascolta...

NIGHT GAUNT, The Room

Cradled by this gentle gloom I’m waiting in this dark room Uscito per Terror From Hell Records (casa, tra gli altri, degli Abysmal Grief) nel giorno dei morti, The Room è il secondo lavoro sulla...

ONGON, Exuvia

Se lo si affronta con la giusta predisposizione d’animo, e se contiene promesse e spigoli, un disco è sempre un viaggio, anche se lo si compie seduti alla scrivania, affondati in poltrona, in ma...

FOFOULAH, Daega Rek

Secondo disco per l’ensemble di afro-dub Fofoulah, a seguire l’omonimo debutto del 2014, sempre per Glitterbeat. Il settetto, che vede uniti musicisti dell’Africa Occidentale e del Regno Unito, con Da...

VULBO, Vulbo

Vulbo è il nome di un duo che avrete probabilmente già scorso di recente nella line-up di qualche serata o incrociato sui palchi al fianco di nomi quali Zolle, Hibagon, Zambra: magari vi sarà rimasto ...

NOVOTONO, Overlays

Adalberto Ferrari (clarinetto basso, clarinetto, sax soprano e clarinetto contralto) e Andrea Ferrari (clarinetto basso) sono i NovoTono, duo di fratelli che esplora le possibilità del dialogo tra str...