FLYING DISK, Urgency

Recuperiamo con leggero ritardo anche il nuovo album dei Flying Disk, formazione in cui ci eravamo già imbattuti e fautrice di una personale miscela di noise-rock, post-hardcore e grunge, con una marc...

DIRGE, Lost Empyrian

Settimo album per i Dirge. Settimo sigillo di una carriera iniziata più di venticinque anni fa, all’insegna di una costante ricerca/sperimentazione, che fosse l’industrial metal degli esordi o l’appro...

SADIST, Spellbound

Ottavo album per i Sadist, Spellbound arriva tre anni dopo Hyaena, un periodo di tempo necessario alla band ligure per ridisegnare con colori scuri quel crocevia tra il suo death metal molto originale...

MOUNTWEAZEL, Doublethink

Le parole sono importanti: la scelta dei nomi e dei titoli può dire molto, a volte. Doublethink, cioè il bis pensiero, una parola coniata da George Orwell  per “1984”, a indicare il meccanismo psicolo...

VOLTZ, Knight’s Fall

Knight’s Fall è uno degli album che ho ascoltato di più nella mia vita. Mi avvicinai per la prima volta alle sue note magiche quando avevo ventidue anni e da allora non ho mai smesso. È il disco...

BLACK OATH, Behold The Abyss

Ci sono alcuni gruppi che, pur venendo classificati in un certo modo, sono molto più sfaccettati di quello che si crede. I Black Oath sono il classico esempio di band a cui la definizione “doom metal”...

SELVANS, Faunalia

I Selvans si sono saputi distinguere nell’odierno panorama estremo italiano perché coniugano in modo personalissimo black metal, folk e le mitografie del centro Italia (Abruzzo e Umbria soprattutto). ...

DEADPRESSURE, S/t

È il primo disco dei Deadpressure dopo una serie di uscite a durata ridotta nel corso degli ultimi cinque anni: tredici pezzi che s’inseriscono senza grossi problemi valutativi nel filone powerviolenc...

SUN ARAW, Guarda In Alto OST

Guarda In Alto è il primo lungometraggio del regista ventisettenne Fulvio Risuleo, la storia di un garzone di panetteria che durante una pausa sigaretta sale sui tetti di Roma dove scopre l’esistenza ...