CHIHEI HATAKEYAMA, Mirage

Un piano sequenza di sintetizzatore aereo e sottile, che rimanda da vicino alle strategie sonore dell’imprescindibile Brian Eno, un sommesso rimestare di percussioni digitali che sfruculiano tra...

EX EYE, Ex Eye

Le meditazioni circolari e pericolosamente indulgenti al new age di uno Jan Garbarek (molto) più arrabbiato al sassofono, un’enfasi e un afflato sinfonico che lasciano a dire il vero un po’ inte...