terrestrial mutations2

DROID, Terrestrial Mutations

Non si può ancora parlare di una e vera propria moda, eppure di qua e di là stanno spuntando - se non come funghi almeno come stelle alpine - gruppi thrash a tema fantascientifico e dalla forte ispira...
ritual veil2

RITUAL VEIL, Wolf In The Night

L’era del gothic rock e della darkwave sembra non tramontare mai. Il 2017 ci ha lasciato un bel po’ di gioiellini (Chelsea Wolfe, Sally Dige, Drab Majesty, Jessica 93, per nominare i più conosciuti…),...
a1022956068 10

NOVAE MILITIAE, Gash’khalah

Era difficile credere che un sottogenere del black metal, identificato come “religious”, avesse ancora qualcosa da dire a dieci anni dalla sua esplosione. Parlare dell’attuale panorama “religious” bla...
zen1

ŽEN, Sunčani Ljudi

Per me che ascolto un botto di musica, vivere a un niente da Slovenia e Croazia non è male: tra Lubiana e Zagabria passa molta roba importante che dalle mie parti (Friuli, Veneto…) non si vedrà ...
gorilla pulp

GORILLA PULP, Heavy Lips

Nuovo album per i Gorilla Pulp e nuova dose di anni Settanta, a cavallo tra hard rock e psichedelia, con un occhio sempre fisso sul blues e un pizzico di stoner per dare un tiro più moderno alla formu...
haunt

HAUNT, Luminous Eyes

Gli Haunt sono il progetto solista di Trevor William Church dei Beastmaker, gruppo doom su Rise Above sicuramente noto ai seguaci del genere. La prima cosa che ho notato è l’estrema somiglianza ...
tiresia

TIRESIA, Tiresia

Ammetto di non aver visto “I Cannibali” di Liliana Cavani, film in cui Pierre Clementi interpreta un personaggio di nome Tiresia e da cui Bruno Dorella (OvO, Ronin) e Stefano Ghittoni (The Dining Room...
pandaijing

PAN DAIJING, Lack

Nella produzione artistica di Pan Daijing ritmo e movimento assumono un ruolo di assoluta preminenza. L’artista cinese, che da un paio d’anni vive a Berlino, ha incominciato a danzare all’età di tre a...