HYLE, Weapons I’ve Earned

Le Hyle ci avevano colpito in modo favorevole già con il 7” Malakìa, tanto che avevamo voluto approfondire la conoscenza in sede di intervista. Per questi motivi siamo contenti di trovarci oggi alle p...

ELM, The Wait

Cuneo, città rumorosa per eccellenza, il Texas e la “Bible Belt”, la profonda provincia italiana e il romanzo noir americano, la patina di perfetta normalità e le sordide storie che si nascondono diet...

DALTON, Papillon

I Dalton sono uno di quei nomi che riescono a mettere d’accordo un po’ tutti: la loro proposta mischia rock’n’roll, street punk, glam anni Settanta, pub rock, tradizione capitolina e persino un pizzic...

CRO-MAGS, In The Beginning

Harley Flanagan, dopo decenni di liti e fatti di cronaca, è tornato ufficialmente in possesso del nome Cro-Mags, del quale ha sempre con ostinazione rivendicato l’uso esclusivo. Sarà forse solo un cas...

NUDIST, Incomplete

Incomplete è il titolo del nuovo capitolo a firma Nudist, formazione di Firenze che abbiamo seguito sin dall’esordio e di cui abbiamo visto mutare, disco dopo disco, lo stile, giunto oggi ad assumere ...

ACxDC, Satan Is King

Sono passati ben cinque anni dall’album Antichrist Demoncore e quattro dall’ultimo ep, eppure la band di L.A. ha saputo mantenere alto l’interesse attorno al suo nome in attesa di questo come-back rea...

ROPE, Crimson Youth

Una delle cose che mi ha sempre affascinato delle scene locali è il continuo gioco di incastri tra componenti delle varie band e il costante rimischiarsi delle carte in tavola: un ricambio vitale che ...

FAKE NAMES, Fake Names

Fake Names è il nome di un supergruppo che già sulla carta fa scorrere i brividi lungo la schiena a qualsiasi fan della Dischord. In formazione troviamo infatti Brian Baker (Minor Threat, Dag Nasty, B...