HERESIARCH, Death Ordinance

Il debutto dei neozelandesi Heresiarch suona come un’oscura profezia sui destini del mondo. Il concept di questo disco si immagina la vita dopo un conflitto nucleare: ciò che rimane è solo lR...

URN, The Burning

I finlandesi Urn non sono certo un trio di intellettuali (basta ascoltare l’intro “Resurrection”, con gemiti femminili che conducono a un satanico orgasmo). Il loro basico ibrido tra thrash, dea...

JONESTOWN KIDS, 11

A leggere i nomi e scorrere le foto della band si precipita in un vortice di ricordi, almeno per chi come il sottoscritto ha fatto spesso la spola per assistere a concerti lungo la costa est su fin ne...

CHIHEI HATAKEYAMA, Mirage

Un piano sequenza di sintetizzatore aereo e sottile, che rimanda da vicino alle strategie sonore dell’imprescindibile Brian Eno, un sommesso rimestare di percussioni digitali che sfruculiano tra...