ASSUMPTION, Hadean Tides

Il secondo album degli Assumption non potrebbe essere più esplicito e diretto, a partire dal titolo: Hadean Tides, uscito lo scorso 20 maggio su Everlasting Spew Records, è un inno al death-doom più a...

MALAURIU, Malauriu

“Malauriu” sta per “cattivo presagio” in siciliano. La band, attiva dal 2014, ha fatto del lato oscuro e mistico del folklore locale il centro della sua identità, sempre mutevole e mai banale. La disc...

DISFUNERAL, Blood Red Tentacle

Uno stereotipo (volendo) positivo sui francesi è quello che presume siano particolarmente legati alle tradizioni (le loro). Per questo qui si assiste a un fenomeno piuttosto interessante, poiché quest...

SPIRITRAISER, Ciklos

Spiritraiser è una band originaria di Helsinki, la cui line-up si stabilizza definitivamente nel 2014, rimanendo invariata da allora. Ne fanno parte musicisti provenienti da diverse realtà, che apport...

KUOLEMANLAAKSO, Kuusumu

Un album atteso per lungo tempo crea indubbiamente delle aspettative che finiscono sempre per condizionare il giudizio di chi lo ascolta. Se c’è un forte legame emotivo con la band in questione,...

Amorphis: è fatta, cazzo!

"Il nostro timore più grande era fare un album ancora più pomposo, e non volevamo far diventare gli Amorphis una specie di musical Disney , ma il risultato è stato l’esatto opposto" (Esa Holopainen)

AMORPHIS, Halo

Halo, in uscita l’11 febbraio 2022, è il quattordicesimo album in studio per i finnici Amorphis, che da ormai più di trent’anni sono un caposaldo del panorama metal nordeuropeo. Come altre...

SWALLOW THE SUN, Moonflowers

Moonflowers, ottava fatica in studio per i doomster finnici Swallow The Sun, vede la luce oggi su Century Media, quasi tre anni dopo il precedente full length.  Le tematiche care a Juha Raivio, chitar...