HOLIDAY INN, Torbido

Torniamo a bighellonare fra le sozzure del Pigneto, che, detto per inciso, non è proprio come dire uno slum di Bombay o il Village anni Settanta, quest’ultimo teatro delle gesta dei Suicide ai quali g...

SISTER IODINE, Venom

Siete rimasti delusi dalla svolta free dei Wolf Eyes? Orfani degli Hair Police? Prurient ormai è troppo pettinato per i vostri gusti? Aaron Dilloway vi pare spompato? Tranquilli, ci sono pur sempre i ...

LUCIANO LAMANNA, Sottrazione

Calabrese ma ormai stabile da tempo nella Capitale, musicista cultore della sintesi analogica, producer, dj, organizzatore di eventi, Luciano Lamanna è un tipo che non si risparmia e soprattutto non d...

FIRE!, The Hands

Fire! mette insieme l’ipertrofico sassofonista Mats Gustafsson – uno che chissà se la mattina ha il tempo di pettinarsi, considerata la quantità di lavoro che chiede a se stesso – con il b...

ELIO MARTUSCIELLO

È stata una delle presenze più gradite di questa edizione de La Digestion, ospite direi “naturale” della manifestazione: Elio Martusciello, napoletano, classe 1959, docente di musica elettronica press...

PAN DAIJING, Lack

Nella produzione artistica di Pan Daijing ritmo e movimento assumono un ruolo di assoluta preminenza. L’artista cinese, che da un paio d’anni vive a Berlino, ha incominciato a danzare all’età di tre a...

ELODIE, Vieux Silence

La musica di Elodie è caratterizzata da confini incerti, sembra costantemente sul punto di sfumare in maniera inesorabile e disciogliersi nel silenzio: quella sensazione di estrema tranquillità trasme...