FLAVIA MASSIMO, Glitch

La voce del violoncello svincolata dalla struttura stringente del lessico classico per essere utilizzata come sorgente sfaccettata di itinerari atmosferici alimentati dall’attitudine alla ricerca. La ...

HAPTIC, Ladder Of Shadows

“Tu prendi una cosa in cui è coinvolto Steven Hess e di solito si tratta di qualcosa di pregevole”.  C’è poco da obiettare ad una simile dichiarazione arrivata da un esperto navigatore di percorsi son...

FABIO ORSI, Reverse Diverse

L’ultimo tratto del suo percorso artistico si contraddistingue per una decisa virata verso la declinazione di itinerari ambient nutriti da un esteso utilizzo di synth e sequencer, cambio di rotta coin...

ADRIANO ZANNI, Markers

L’ossessione di Adriano Zanni per la sua terra, l’incessante necessità di raccontarla attraverso il suono e la fotografia sono dati di fatto noti a chiunque ne abbia seguito – anche solo parzialmente ...

LUCIO MIELE, Kalpa

Percussionista di formazione classica con una marcata propensione per la sperimentazione e la commistione di linguaggi eterogenei, Lucio Miele ha al suo attivo una nutrita serie di collaborazioni con ...