Pangea 216 – best of 2021

Listen on Mixcloud / ascolta la puntata.

Playlist

JAMES WELBURN, Sleeper in the Void, Sleeper in the Void (Miasmah)
AUVINEN, Syksyn Jäät Ääntelee, Akoosaari (Editions Mego)
KORELESS, Black Rainbow, Agor (Young)
OLIVIA BLOCK, En Echelon, Innocent Passage in the Territorial Sea (Room40)
BICEP, Apricots, Isles (Ninja Tune)
BLK JKS, Yoyo! – The Mandela Effect / Black Aurora Cusp Druids Ascending, Abantu / Before Humans (Glitterbeat)
SCOTCH ROLEX & CO, Nfulula Biswa (ft. Swordman Kitala), Tewari (Hakuna Kulala)
THE BUG, Bomb (feat. Flowdan), Fire (Ninja Tune)
SLIKBACK, Flux, A World I Hope To Die In
JERUSALEM IN MY HEART, Abyad Barraq, Qalaq (Constellation)
MAURICE LOUCA, Bidayat (Holo cene), Saet El-Hazz (The Luck Hour) (Sub Rosa)
NATURAL INFORMATION SOCIETY WITH EVAN PARKER, Excerpt, Descension (Out of Our Constrictions) (Aguirre Records)
SENYAWA, Alkisah I, Alkisah (Artetetra / Communion)
TOMASZ SROCZYNSKI, Diablak, Symphony n°2 / Highlander (Ici d’ailleurs / Mind Travel)
JASON SHARP, Unwinding Surrender, The Turning Centre Of A Still World (Constellation)
DAVID SHEA, The Shape Of The Land, The Thousand Buddha Caves (Room40)
DET KÄTTERSKÄ FÖRBUND, Sacred Grounds, Lidaverken Del I: Att i Vådeld Förgås (Cold Spring Records)

Pangea
Pangea è un continuum spazio-musicale, una serie di derive psicogeografiche musicali in costante mutazione, le cui traiettorie ed excursus vengono di volta in volta determinati dalla collocazione delle tessere del domino che compongono il percorso. A Pangea piace ricreare ambienti sonori stranianti e inviare spedizioni di esploratori trainati da cani da slitta da un capo all’altro dell’orbe terracqueo. Pangea è suono che puoi seguire con gli occhi e per questo crede molto nelle nuove geografie. Pangea adora giocare soprattutto con le novità discografiche, poiché nella sua più intima essenza vi è un inappagabile anelito di futuro, di altrove e di inaudito, ma non disdegna incursioni e retrospezioni nei meandri più reconditi della Storia.
Pangea è ideata, curata e condotta da Alarico Mantovani. Nasce come programma radiofonico di Radio Città del Capo nel 2014. Ora è diventata quattordicinale e viene trasmessa in streaming un martedì sì e un martedì no, dalle 22:00 alle 23:30, su Fango Radio.

Archivio puntate
Pagina Facebook