ANDREW SHERWELL, Ektenia

Quella del londinese Andrew Sherwell è una musica ambient all’apparenza placida, serena e riposante, ma che, a ben vedere, nasconde una sorta di inquietudine spirituale, un affanno che si mescola con ...

PASCAL SAVY, Colour Fields

In occasione del recente Dislocations, co-pubblicato lo scorso maggio da Moving Furniture ed Experimedia, avevamo parlato di un album involontariamente dark ambient, con il quale il suo autore – il fr...

IPEK GORGUN, Ecce Homo

Dopo aver preso parte alla Red Bull Music Academy del 2014 e una volta dato alle stampe l’autoprodotto Aphelion (2016, poi ristampato da Touch), lo scorso anno la musicista e fotografa turca Ipek Gorg...
savy

PASCAL SAVY, Dislocations

Il pensiero del filosofo, teorico politico e critico musicale Mark Fisher, a un anno e mezzo dalla sua prematura scomparsa, continua a innervare lo spirito dei nostri tempi, dentro e fuori quella che ...
saaad

SAÅAD, Présence Absente

Avevamo lasciato i due francesi Saåad nei pressi della chiesa di Notre-Dame de la Dalbade, nella loro Tolosa, impegnati a dispiegare e alterare il suono imponente dell’organo a canne lì situato. Da qu...
obsequies

OBSEQUIES, Organn

[…] bello come la retrattilità degli artigli degli uccelli rapaci; o ancora, come l’incertezza dei movimenti muscolari nelle pieghe delle parti molli della regione cervicale posteriore; [&...