MAURIZIO CURADI, Phonorama

Maurizio Curadi è un chitarrista autodidatta già attivo come Steeplejack. Si confronta con una formula sonora che, pur essendo in una certa misura strutturata, include molteplici sfumature e sezioni d...

GÉVAUDAN, Iter

I Gévaudan sono una band che – a partire dalla pubblicazione del primo ep Message For The Damned (2014) – ha avviato una sorprendente evoluzione del proprio stile. Pur essendo da sempre le...

DISHARMONY, Messe De Minuit

Si era parlato dei greci Disharmony in occasione di Goddamn The Sun (2017), primo album seguito a una manciata di cassette e a una pausa protrattasi per oltre due decenni. Durante il 2018 hanno realiz...

ORTHODOXY, Novus Lux Dominus

Gli spagnoli Orthodoxy portano una ventata di aria fetida mettendo insieme una manciata di brani debitori nei confronti della scena death metal dei primi anni Novanta. Novus Lux Dominus segue di alcun...

PARK JIHA, Philos

In Communion la polistrumentista Park Jiha aveva incluso una manciata di episodi sospesi tra innovazione e tradizione, ulteriormente sviluppati in Philos. Suonare (ora) tutti gli strumenti deve averla...