TOMORROW WE SAIL, For Those Who Caught The Sun In Flight

Tomorrow We Sail

Tomorrow We Sail è un collettivo proveniente da Leeds, sinora autore dell’ep The Common Fire e di due singoli: “The White Rose” e “For Rosa”. Durante l’ottobre 2012 ha affrontato il primo tour in Gran Bretagna e in Europa, suonando al fianco di Caspian, Ef e Last Harbour, per poi prendere parte al London International Festival of Exploratory Music. Un loro brano è stato incluso all’interno della colonna sonora del film indipendente Broken Roads, vincitore del Best Motion Picture all’American International Film Awards. Gizeh Records ha colto l’intensità delle composizioni offerte dai sette musicisti coinvolti nel progetto, illustrando con grazia le sensazioni trasmesse da “The Well & The Tide” tramite una candida immagine di copertina. I brani inclusi in For Those Who Caught The Sun In Flight costituiscono il punto di incontro tra post-rock minimalista e carezzevole folk etereo dal retrogusto cantautorale. La sezione centrale del disco è occupata dalla trilogia “Never Goodbye”, “December” e “Testament”, che trae ispirazione dall’autobiografia di Vera Brittain, “Testament of Youth”. In essa possono essere rintracciati gli elementi focali di una trama sonora in crescendo, che si concede a momenti strumentali, lasciandosi trasportare da dolci note di pianoforte o dall’alternanza tra voce femminile e maschile. Talvolta capita che la bellezza vada ricercata nella semplicità con cui vengono compiuti i gesti quotidiani, che i ricordi affiorino osservando ammirati ciò che sino a poco prima avevamo considerato ovvio. Il silenzio cede il passo a un fragore che proviene dal profondo e riempie il cuore di gioia. Quella vera.

Tracklist

01. The Well & The Tide
02. Eventide
03. Never Goodbye
04. December
05. Testament
06. The White Rose
07. For Rosa