Doomantia

AA.VV., Doomantia Vol. 1

Esistono molti tipi di compilation e molti motivi che spingono a metterle insieme, alcune servono alle label per offrire una panoramica dei propri artisti, altre vogliono fotografare lo stato di una s...
Grand Huit

DAVID FENECH, Grand Huit

David Fenech è un polistrumentista, cantante, improvvisatore e software engineer parigino attivo da circa vent’anni, che si muove in maniera disinvolta fra ambiti musicali e mezzi espressivi assolutam...
Genocide

TERRORAMA, Genocide

Terzo disco a piena durata per gli svedesi Terrorama, che annoverano fra le loro fila il boss di I Hate Records, etichetta svedese death metal e non solo decisamente di pregio (occhio ai nostrani Blac...
echoes of yul

ECHOES OF YUL, Cold Ground

Cold Ground è il secondo full length di questo duo polacco, nonché una delle prime pubblicazioni della Avantgarde Music dopo quello che pare essere stato un restyling piuttosto importante. Nel 2009 es...
Salvation 2

THE PROPHECY, Salvation

I britannici The Prophecy, artefici di sonorità doom-death metal melodico e progressive ispirate a band come My Dying Bride, Anathema e Opeth, tornano dopo quattro anni con un nuovo album, il quarto, ...
Nubilum

NUBILUM, Restless Sunrise

Restless Sunrise è il titolo del primo lavoro a firma Nubilum, progetto solista che vede coinvolto Michele Ferretti, già conosciuto per essere il cantante e chitarrista dei Gottesmorder, nonché partne...
Dustwalker

FEN, Dustwalker

I Fen, che prendono il nome da delle specie di terreni paludosi inglesi, sono una scoperta della code666. Quest’anno li vedremo in Italia assieme agli Agalloch, coi quali hanno qualche grado di parent...
Damned Pilots

DAMNED PILOTS, Spaced Out

I triestini Damned Pilots richiamano nella cover il celebre artwork di Dynasty dei Kiss, tirano in ballo E.L.O. e W.A.S.P., non nascondono un debole per la teatralità (soprattutto nella scelta di nick...