CHANTAL ACDA, Live In Dresden

ACDA1

Nota per il coinvolgimento negli Sleepingdog, conclusosi dopo la pubblicazione di With Our Heads In The Clouds And Our Hearts In The Fields, Acda rende disponibile Live In Dresden, che segue alla pubblicazione di Let Your Hands Be My Guide. In sede live è accompagnata da Alan Gevaert (basso), Eric Thielemans (batteria) e Gaetan Vandewoude, i cui arrangiamenti conferiscono alle composizioni una forma esteriore in parte rinnovata. È il caso dell’introduzione assimilabile alla world music di “My Night” o di certe sfumature presenti nella dolce “Backdrops”. Pur trattandosi di brani già ascoltati, è un piacere rivivere quella sensazione di confortevole malinconia trasmessa dalla voce di Chantal, che con la sua pacatezza riuscirebbe a mettere in pace anche l’animo più tormentato. “Wintercoat” pone fine a questo breve susseguirsi di note delicate, lasciando sperare che la cantante olandese porti avanti il proprio percorso musicale senza perdere di vista le emozioni che l’hanno condotta sin qui.

ACDA

Tracklist

01. Jason
02. We Will, We Must
03. Own Time
04. My Night
05. Backdrops
06. Wintercoat