3 SHABDA 1

SHABDA

Il progetto Shabda nasce in seno ai TMK (ex Thee Maldoror Kollective, ora Textbook Of Modern Karate), formazione guidata da musicisti che non hanno mai nascosto una profonda indole sperimentale e che,...
Cubre 3

CUBRE

Irrationalis rappresenta un punto di svolta importante per i Cubre, a partire dalla scelta di abbracciare l’italiano e chiudere, quindi, una prima parte di carriera segnata dall’utilizzo della l...
Seditius 4

SEDITIUS

Il coraggio di re-inventarsi, di seguire la propria strada senza dover rendere conto a nessuno se non a se stessi, la voglia di rimettersi in gioco e di utilizzare una circostanza avversa come motore ...
Ufomammut cover

UFOMAMMUT

Tra i vari risvolti inaspettati del mio Desertfest c’è stata l’intervista agli Ufomammut, incontrati per caso mentre andavo a comprare un disco (Deprogrammed degli xBraniax, quanto di più ...
Jester Beast 2

JESTER BEAST

I torinesi Jester Beast hanno sempre ricoperto un ruolo atipico nel panorama musicale italiano: fautori di un crossover in grado di unire la furia dell’hardcore con le derive metal più interessanti al...
hlr

HUNGRY LIKE RAKOVITZ

Gli Hungry Like Rakovitz pestano duro e non vanno certo per il sottile quando si tratta di colpire l’ascoltatore allo stomaco. A differenza di molti concorrenti usi come loro a dilettarsi coi sapori f...
Krownn

KRÖWNN

I Kröwnn sono in tre e suonano un potente doom a cavallo tra Settanta e Ottanta, con forti riferimenti all’immaginario fantasy/eroico e una buona dose di personalità che li aiuta con la classica...
Simona Darchini3

SIMONA GRETCHEN

L’esordio è stato uno dei dischi più importanti usciti sul finire del 2009. L’impegno dei concerti, di una casa discografica, di una “carriera” non sempre facile da metabolizzare. È da poco uscito il ...
In Zaire Ricky

IN ZAIRE

White Sun Black Sun è un lavoro che da più parti sta riscuotendo attenzioni e critiche positive. Inoltre risponde in modo intelligente a una specifica questione tanto in auge in questo periodo: la rie...
NERO1 cropped

NERO DI MARTE

Sono italiani, hanno un album appena uscito su Prosthetic Records e la stampa internazionale li ha accolti con entusiasmo: non potevamo quindi lasciarci sfuggire l’occasione di scambiare qualche parol...