CARDINALS FOLLY, Our Cult Continues!

Cardinals Folly

Our Cult Continues! è il secondo album del trio finnico Cardinals Folly. Il progetto è stato avviato nel 2004 a nome The Coven e ha portato alla realizzazione di una manciata di autoproduzioni, tra le quali gli straordinari ep Heretic’s Hangover (2008) e Orthodox Faces (2009), per poi essere messo sotto contratto da Shadow Kingdom e dare alle stampe Such Power Is Dangerous! (2011). La sua formula prende le mosse dall’operato dei Reverend Bizarre e lo rilegge portando agli estremi la sguaiatezza della defunta formazione di Turku. Mikko Kääriäinen (basso e voce) e i nuovi entrati Juho Kilpelä (chitarra) e Joni Takkunen (batteria) avvolgono la dinamica “Morbid Glory” di un afflato evocativo memore della NWOBHM e si compiacciono del ricorrere a un suono di basso inverosimilmente sporco (che ben si adatta alla flemma di “Walvater Unveiled”), per poi sprofondare nel caos di “The Lovers Crypt”. Let there be doom!