CALEB CAUDLE, Crushed Coins

Caleb Caudle

Caleb Caudle è un cantante e chitarrista americano con all’attivo un paio di album (tre con Crushed Coins): attraverso questi ha riletto la tradizione country americana, fondendola con un folk orecchiabile ma non esente dal mostrare una profondità emotiva di cui non era scontato sospettare l’esistenza. L’aspetto peculiare delle sue composizioni risiede essenzialmente nel loro essere dirette e sincere: titoli come “Lost Without You” e “Until It’s Over” non lasciano molto spazio all’immaginazione e se ci si addentra al loro interno si scopre che i rispettivi testi sono complementari e non a caso aprono e chiudono il disco. Nel mezzo si troveranno canzoni ora più classicamente country, ora più orecchiabili e non necessariamente legate alla tradizione, anche se ci sarà sempre quel giro di accordi in pieno stile Americana. Le linee vocali sono calde e lievemente malinconiche, adatte ad accompagnare le melodie intessute dalla chitarra, talvolta impreziosite da interventi di tastiera e da timide percussioni. Ne risulta un album assolutamente piacevole, forse un po’ troppo zuccheroso per chi ama le vecchie glorie made in USA, ma allo stesso tempo non abbastanza per essere considerato estraneo a quello stesso ambito. Il fatto di mantenersi in equilibrio su di un filo sottile è in fin dei conti la sua vera forza.