Alessandra Novaga e Stefano Pilia in tour a marzo

C’è grossa curiosità intorno al connubio fra due dei chitarristi italiani più interessanti e talentuosi degli ultimi anni: parte il 9 marzo da Padova il mini tour di Alessandra Novaga e Stefano Pilia per la presentazione del loro disco “Stanze Illuminate”, progetto ispirato ai raga indiani, basato su accordature inconsuete e su un approccio allo strumento non convenzionale, sia dal punto di vista fisico, sia da quello gestuale. Alessandra viene da una solida formazione accademica e, attraverso il passaggio per il teatro, è approdata a uno stile personalissimo, scarno, ai limiti del minimalismo; fra le collaborazioni al suo attivo quelle con Elliott Sharp, Andrea Centazzo, Sandro Mussida, Patrizia Oliva. Stefano Pilia è invece uno dei più originali interpreti della sei corde in area avant-rock, passato per un gruppo seminale come i 3/4hadbeeneliminated e attualmente in formazioni di peso come Massimo Volume e Afterhours (e non dimentichiamo che è anche il chitarrista degli In Zaire): Bastet, la sua ultima realizzazione in coppia con Alberto Boccardi, è appena uscita per l’etichetta egiziana Nashazphone.

9 marzo – Padova, Sala dei Giganti

10 marzo – Bologna, Efesto

Posted by Efesto on Montag, 26. Februar 2018

11 marzo – Milano, Standards

Il 28 marzo, invece, Alessandra Novaga tornerà al Cafe OTO di Londra al fianco di Sandro Mussida, con il quale eseguirà Ventuno Costellazioni Invisibili.