Premarone5

PREMARONE

Difficili da ingabbiare entro categorie per ascoltatori pigri, i Premarone rappresentano uno di quegli enigmi sonori con cui da sempre amiamo confrontarci. Figli tanto del primo punk quanto della psic...
Croce1

FATHER MURPHY, Croce

Il percorso a ritroso verso una formula sempre più primitiva e viscerale viene qui sostanziato in maniera pressoché definitiva. D’altronde i cambiamenti si avvertivano già nei precedenti Anyway Your C...
Sannhet2

SANNHET, Revisionist

“Sannhet”, “la verità” o “la realtà” in norvegese, che subisce, con tutta evidenza, un continuo processo di revisione. Secondo disco, stavolta su Flenser, chitarra e basso di lato, batteria al centro ...
King Woman1

KING WOMAN, Doubt

Kristina Esfandiari (Whirr, Miserable) infonde vita a King Woman per dare ascolto alla propria voce interiore: I started this project as a form of therapy for myself. I wanted to work through being ra...
Vomit8 1

VOMIT8, Vi Odio Tutti

Trovo sempre più interessante parlare della scena veneta hardcore punk. È una bolla all’interno della quale è facile distinguere le varie influenze autodeterminate dalle band, che negli ultimi t...
wh

WIDE HIPS 69

Come da tradizione, quando un gruppo ci intriga e riesce a suscitare la nostra curiosità, prendiamo la palla al balzo e cerchiamo di approfondire la conoscenza con l’intervista, proprio perché in ques...
Celer2

CELER, Sky Limits

Commetto un peccato mortale citando un comunicato stampa, quello di Baskaru per l’esattezza: “This album is a reflection on the evanescent nature of memories, dreams, and reality”. Questa è una frase ...