sportivi2

GLI SPORTIVI, Fuzz Days

Vengono da Venezia, sono in due, Lorenzo Petri a chitarra e voce e Nicola Zanetti alla batteria, e amano fare un gran casino (zitti zitti sono giunti al quinto lavoro…). I riferimenti sembrano essere ...
dead-congregation1

DEAD CONSPIRACY, S/t

Sicuramente l’onniscienza è l’ultima delle mie doti, ammetto così che non avevo idea che i Dead Conspiracy di Portland fossero ancora in giro. Ero rimasto a quel cd-promo di un solo pezzo ...
excuse2

EXCUSE, Goddess Injustice

Esordio vinilico di quattro pezzi per i giovani finlandesi. Anzi tre, considerato che uno è una semplice introduzione. Diciotto minuti che catapultano gli Excuse nella piazza sterminata e affollatissi...
cliterati2

CLITERATI, S/t

Credo proprio che l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti d’America contribuirà a innalzare ulteriormente il grado di rabbia e odio che già fomentano una parte della scen...
kikeon2

ENOMISSOSAB, KikeΩn

Simone Basso (ex Der Tod col socio Fausto Balbo) si ripresenta dopo il precedente La Merce Perfetta (interessante uscita funerea e stratosiana del 2012) con questo nuovo KikeΩn, sorta di prova di forz...
xennan2

XENNAN, Pass Away

Xennan è il friulano Alex Ortiga, che si muove anche dietro le quinte di Stay, etichetta-network di musicisti con la quale pubblica il suo esordio Pass Away, ispirato –racconta lui – da un periodo in ...
ordegno2

L’ORDEGNO, S/t

Di primo acchito, i triestini L’Ordegno mi sono sembrati un ibrido tra i Tear Me Down e i Congegno. Hardcore vecchia scuola, tiratissimo, infuriato, con quella melodia accattivante, ideale per c...
kinetix2

KINETIX, Urban Nightscapes

In un mondo di incontri-scontri tra ritmi e persone, Gianluca Becuzzi è seduto all’ultimo piano di un grattacielo (potrebbe essere ovunque, Singapore come New York come Brasilia) e decide di installar...