HOLÖGRAMA, Magic Inside

HOLÖGRAMA, Magic Inside

The New Noise segue con interesse le pubblicazioni Knockturne Records, perché contraddistinte da un approccio artigianale che ha lo stesso sapore dei dischi pionieristici dai quali traggono ispirazione. Holögrama è un progetto originario di Cádiz, che sancisce la collaborazione tra Craneo Prisma e Thylakos Solrac, con la partecipazione di David Cordero (Jacob, Ursula) in veste di produttore. In Magic Inside convivono pulsioni cosmiche e infiltrazioni shoegaze, cui si deve la delicatezza delle composizioni in esso contenute. Preceduto da Waves (Trouble In Mind, 2014), viene messo in circolo su nastro, in edizione limitata a 100 copie, ponendo particolare attenzione alla veste grafica del formato (basta scorrere la pagina Bandcamp del duo per carpirne la particolare attitudine). Laddove le linee vocali di “Embrace The Light” hanno in sé una patina di timidezza che conferisce loro una soavità infinita, “Fire” ingloba al suo interno echi di Amon Düül II e smuove le interiora con essenziali input rock, mentre il tappeto musicale di “Sweet Breaking Dawn” riporta alla mente l’ossessività dei mantra orientali, il suo substrato melodico lascia trasparire una sinora inesplorata sensibilità pop.