DIABOLICUM, Ia Pazuzu

Arcturus e Dødheimsgard nel 2015, Mayhem (li chiamo così per comodità) e Mysticum nel 2014. Tutti ritorni – e dopo lunghe o lunghissime pause – che sorprendono per potenza. Adesso, dopo qu...

THE EMPIRE STRIKES, 1983

I finlandesi The Empire Strikes si presentano con un artwork che non lascia adito a dubbi, un leone che ruggisce e ha tatuati sulla lingua quattro teschi (i quattro musicisti?) e un tirapugni. Cosa as...

HOW TO CURE OUR SOUL, Saigon

How To Cure Our Soul nasce come progetto solista di Marco Marzuoli (abbiamo già parlato del primo disco, uscito per Setola Di Maiale di Stefano Giust), al quale si è aggiunto poi Alessandro Sergente. ...

MOANA, Sex Tape

Giuro, sono rimasto impietrito quando mesi fa lessi che i Deviated Sister TV, dopo Murder Electronics (vedi Homekilling 2), non avrebbero fatto più nulla, però ci consoliamo smanettandoci ancora una v...

BRÖTZMANN, Münster Bern

Peter Brötzmann è l’europeo tormentato dall’anima tutta pieghe, che cammina attraverso il suo tempo senza nascondere alla propria arte le anse ombrose della vita. Nato a Remscheid qualche anno p...